Dipartimento

Eventi- SocietÓ Italiana di Fisica, 120░ anniversario

Trento 2017

Per celebrare il suo 120 ░ anniversario, la SocietÓ Italiana di Fisica ha organizzato una tavola rotonda dal titolo: "Fisica, singolare femminile"; e una seconda dal titolo: "Ricerca: Quali spazi per le donne?".
In coda a questi due eventi, l'Ufficio Comunicazione dell'UniversitÓ di Trento, ha voluto immortalare 28 fisiche invitate al Congresso, tra cui la Prof.ssa Alessandra Rotundi(*) del Dipartimento di Scienze e Tecnologie dell'UniversitÓ di Napoli "Parthenope", insieme a un loro unico collega fisico, per fare "un remake" della celeberrima foto della Conferenza Solvay del 1927 che 90 anni fa segn˛ la nascita della fisica quantistica, in cui apparivano 28 uomini e una sola donna.
La foto, fatta quasi per gioco, ha per˛ avuto una risonanza inaspettata, su mezzi di stampa e sulle reti televisive nazionali. Una provocazione su cui comunque riflettere seriamente.
Rassegna Stampa:
Il Sole 24ore
Il Messaggero
Repubblica
Corriere.it
media.inaf.it
lescienze.it



(C) Immagine da Repubblica.it

In alto i partecipanti alla foto di Trento, 2017: Prima fila, da sinistra: Cinzia Giannini, Anna Di Ciaccio, Guido Tonelli, Monica Colpi, Antigone Marino, Chiara La Tessa, Patrizia Cenci, Luisa Cifarelli, Beatrice Fraboni. Seconda fila, da sinistra: Simonetta Croci, Daniela Calvo, Lidia Strigari, Silvia Picozzi, Alessandra Gugliemetti, Alessandra Rotundi, Angela Bracco, Olivia Levrini, Speranza Falciano. Terza fila, da sinistra: Elisa Molinari, Marina Cobal, Roberta Ramponi, Francesca Vidotto, Silvana Di Sabatino, Silvia Tavazzi, Nadia Robotti, Clementina Agodi, Edwige Pezzulli, Sara Pirrone, Marta Greselin.
in basso quelli della pi¨ famosa di Bruxelles del 1927: Prima fila, da sinistra: Irving Langmuir, Max Planck, Marie Curie, Hendrik Antoon Lorentz, Albert Einstein, Paul Langevin, Charles EugÚne Guye, Charles Thomson Rees Wilson, Owen Willans Richardson. Seconda fila, da sinistra: Peter Debye, Martin Knudsen, William Lawrence Bragg, Hans Anthony Kramers, Paul Adrien Maurice Dirac, Arthur Holly Compton, Louis-Victor Pierre Raymond de Broglie, Max Born, Niels Bohr. Terza fila, da sinistra: Auguste Piccard, ╔mile Henriot, Paul Ehrenfest, ╔douard Herzen, ThÚophile Ernest de Donder, Erwin Schr÷dinger, Jules-╔mile Verschaffelt, Wolfgang Ernst Pauli, Werner Karl Heisenberg, Ralph Howard Fowler e Leon Brillouin.